Menu

La resistenza termica R è data dalla somma delle resistenze termiche di ciascun componente dello strato di cui è composto un materiale. Questo valore descrive quanto una struttura, o un singolo strato, si oppone al passaggio del calore: il valore è direttamente proporzionale allo spessore dello strato. In pratica, è la difficoltà che ha il calore ad attraversare un mezzo solido, liquido o gassoso.

Tutti i nostri materiali prefiniti sono idonei ad essere posati su massetti riscaldanti e/o raffrescanti in quanto la resistenza termica rientra nei parametri della normativa vigente.