Il parquet senza fine? Con “G L I I N F I N I T I” è realtà!

27 ottobre

gli infiniti

Cinque Torri, Nuvolau, Tre Cime, Sorapis, Marmolada, Civetta, Cristallo e Tofane sono nomi che di certo non sono sconosciuti agli appassionati di montagna e, in particolare, delle Dolomiti, patrimonio dell’UNESCO. Queste alte vette, che guardano ogni giorno verso l’infinito, sono anche i nomi che abbiamo scelto per descrivere le varianti in cui è proposta la nostra nuova linea “G L I  I N F I N I T I“, composta da tavole di grandissimo formato.

La nuova linea nasce da un’esperienza sbocciata lo scorso anno su richiesta di un importante architetto. Per un suo innovativo progetto ci ha chiesto un particolare formato che potesse pavimentare ciascuna stanza con tavole uniche per tutta la larghezza, quindi senza nessuno stacco, in modo da dare l’impressione di un parquet infinito. Grazie alla nostra linea di produzione siamo riusciti a soddisfare la sua richiesta personalizzando il prodotto finito in base alle sue esigenze. Con l’occasione, abbiamo poi presentato queste tavole al Cersaie 2014.

Considerato il grande successo e la grande curiosità che queste lunghissime tavole hanno suscitato nei visitatori della manifestazione, e viste le continue richieste che ricevevamo per prodotti di queste dimensioni, abbiamo deciso di far rientrare le tavole infinite nel nostro catalogo con una linea dedicata.

“G L I  I N F I N I T I“, quindi, sono disponibili su legno di Rovere in 8 varianti di colore e finitura che richiamano le tonalità naturali dei paesaggi e dei massicci delle Dolomiti, ma le personalizzazioni che si possono realizzare su queste tavole sono davvero moltissime.

La linea può raggiungere dimensioni davvero fuori dal comune, con lunghezze fino a 3 metri e mezzo.

Il parquet infinito, sogno di ogni designer d’interni, ora è possibile.